SERVIZI PER LA SCUOLA

Una buona alimentazione è di grande importanza ad ogni età ma è soprattutto durante l’infanzia e la pre-adolescenza che riveste un ruolo di primo piano sia per garantire una crescita equilibrata che per favorire l’assunzione ed il consolidamento di abitudini alimentari sane.

Il Comune di Pienza gestisce il servizio di mensa scolastica direttamente  nel centro cottura situato presso la scuola Primaria  in via G. Ciolfi 10. I pasti sono preparati dal personale dipendente comunale  con l’ausilio del personale della ditta appaltatrice

Il servizio è erogato garantendo, il rispetto dei “Criteri Ambientali Minimi per il servizio di ristorazione collettiva e la fornitura di derrate alimentari” previsti dal Decreto del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, del 25 luglio 2011, elaborati nell’ambito del Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione (PAN GPP approvato con Decreto Interministeriale n. 135 del 11 aprile 2008, pubblicato su GURI n. 107 del 8 maggio 2008 - revisione 10 Aprile 2013 GURI n. 102 del 3 maggio 2013).    L’obiettivo che si prefigge l' Amministrazione Comunale è quello di incrementare l'attuale standard  di qualità, attivare e  promuovere interventi per una cultura di  sana alimentazione.

Il Servizio è rivolto ai bambini iscritti ai Nidi d’Infanzia, alle scuole dell’Infanzia e alle scuole Primarie e Secondaria di Primo Grado del territorio comunale e a una parte di  popolazione bisognosa, in questo caso consiste nel confezionamento di pasti monoporzione recapitati al domicilio degli utenti con un servizio svolto da un’associazione del Comune di Pienza.     Il pasto agli alunni viene fornito quotidianamente sulla base di un menù  differenziato per stagionalità e  per tipologia di scuola. E’ erogato: nel refettorio della mensa scolastica,  negli stessi locali del centro cottura, per gli alunni della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado, presso i locali del nido di Infanzia situati nella stessa struttura e presso il refettorio della scuola dell’Infanzia che invece si trova ad una distanza di 100 metri dal centro cottura. L’obiettivo primario scelto nelle linee di indirizzo impartite dall’amministrazione comunale,  nelle  linee  programmatiche  e  di  mandato   è    rivolto  a privilegiare la scelta dei prodotti biologici e di filiera corta, con la fornitura di derrate alimentari prodotte nel territorio scegliendo fornitori a   km 0, con l’obiettivo da una parte di promuovere la produzione locale dei prodotti agricoli e zootecnici e dall’altra di salvaguardare l’ambiente, diminuendo le distanze chilometriche per le forniture in linea con gli indirizzi di politica agricola regionali. 

I menù vengono realizzati in collaborazione tra la dietologa,  la ditta e la commissione mensa.
Prima della loro distribuzione presso le scuole, tutti i menù vengono approvati dalla dietista  dipendente dell’Azienda U.S.L. Toscana Sud Est la cui convenzione viene rinnovata annualmente.
La gestione del servizio di ristorazione scolastica del Comune di Pienza , prevede menù che tengano conto della stagionalità delle derrate alimentari e delle esigenze delle fasce di età a cui il servizio è destinato. Sono previsti inoltre menù differenziati per scelte religiose e per intolleranze alimentari.

Richieste di diete alimentari speciali Per particolari situazioni di salute che necessitino di un regime alimentare specifico o privo di alcuni prodotti alimentari, sia per un periodo di tempo limitato che illimitato, il servizio ristorazione scolastica prevede la possibilità di particolari diete speciali.

Per usufruire di questa opportunità è necessario che i genitori degli alunni ne facciano richiesta, possono utilizzare l’ apposito modulo sotto riportato, predisposto dall'Ufficio da inviare anche all’Istituto Comprensivo.

Al modulo dovrà essere allegato:  il certificato del medico curante  o di altro medico specialista con l'indicazione della patologia, degli alimenti da escludere, delle  prescrizioni e della durata della dieta speciale. La richieste di dieta speciale può inoltre essere presentata per motivi religiosi o etici; in questo caso è sufficiente la compilazione del modulo messo a punto dall'Ufficio e si intenderà valido  fintanto che non verrà comunicata disdetta

I pasti destinati ai bambini che seguono particolari diete sono preparati e confezionati, in vaschette monoporzione di alluminio  o materiale idoneo al trasporto e conservazione,  dalle operatrici che utilizzano utensili da cucina e altro materiale destinato esclusivamente a queste preparazioni. Anche per il trasporto, i contenitori utilizzati sono differenziati.

 

Agevolazioni tariffarie Le famiglie che ritengono di poter ottenere agevolazioni tariffarie devono presentare attestazione ISEE in corso di validità.

A chi non presenta l'attestazione ISEE sarà automaticamente applicata la tariffa massima

Le famiglie che si trovino in particolari condizioni di disagio socio economico potranno rivolgersi ai Servizi Sociali del Comune, i quali provvederanno a farne segnalazione al servizio Pubblica Istruzione, in modo da consentire l'esenzione di questi nuclei familiari dal pagamento della quota di contribuzione.

I pasti destinati ai bambini che seguono particolari diete sono preparati e confezionati, in vaschette monoporzione di alluminio  o materiale idoneo al trasporto e conservazione,  dalle operatrici che lavorano in spazi separati ed utilizzano utensili da cucina e altro materiale destinato esclusivamente a queste preparazioni. Anche per il trasporto, i contenitori utilizzati sono differenziati.

E’ previsto un servizio di Trasporto pasti dal centro cottura al refettorio della scuola dell’Infanzia   affidato alla ditta appaltatrice che interviene con mezzi e contenitori termici idonei nel rispetto delle vigenti norme

Le forniture di generi alimentari sono state affidate alla ditta Vivenda Spa con sede legale in Roma e già operante nel nostro comune e territorio.
Collaborazioni: Dietista, Dottoressa Turi Gloria dipendente usl 7 Siena; Servizi: vigilanza/tutela igienico sanitaria sui prodotti, piano di derattizzazione e deblattizzazione, realizzazione progetti qualitativi del gradimento, piano di autocontrollo, affidati alla ditta Vivenda Spa.

 

Documenti_per_iscrizione_nido_infanzia 2019

 

Refezione Scolastica

 

Modulo per richieste di diete alimentari speciali

Menù Autunno/Inverno 2018/2019 Riassuntivo

Menù Autunno/Inverno Scuola media 2018/2019

Menù Autunno/Inverno Nido 2018/2019

Menù Primavera-Estate Nido 2018/2019

Menù Primavera-Estate Primaria 2018/2019

Menù Primavera-Estate Scuola Media 2018/2019

Menù Primavera-Estate Infanzia 2018/2019

Grammature

Regolamento del Servizio di Mensa Scolastica

Linee di indirizzo Regionali per la ristorazione scolastica

Piano Nutrizionale-Ricettario Comune di Pienza

Caratteristiche Forniture Prodotti

Verbale 22 Ottobre 2018

Tariffe

Tariffe Mensa

Tariffe Trasporti

Richiesta Tariffa Agevolata

 

TRASPORTO SCOLASTICO

 

 

Avviso_trasporto_scolastico_2019_2020.pdf

Trasporto_scolastico_2019_2020_domanda_ISCRIZIONE.doc

 


Disposizioni

Disposizioni per il funzionamento del nido d'infanzia